Quante volte avete sognato di mangiare in un ristorante rinomato sulla Torre Eiffel o vicino al Tamigi o magari ancora una cenetta a lume di candele a New York nella grande mela?

E se vi dico che tutto ciò è possibile senza muoversi dalla propria città?
Ma come? In che modo è possibile?
Semplice! Basta munire un ristorante di una sala virtuale, e con l’ausilio di particolari lenti, potrete mangiare ovunque voi vogliate e magari essere serviti da Belen o dalla vostra diva preferita!
Tutto virtuale?
Ovviamente no, tutto ciò che toccherete è vero, quindi mani apposto quando arriva Belen, in realtà potrebbe essere anche un cameriere maschio pronto a darvi due sberle! xD
Il cibo sarà assolutamente uguale, cambieranno solo i tavoli e il posto, secondo il luogo da voi scelto.
Ovviamente tale realtà virtuale può essere applicata ad altre attività, in palestra magari, dove invece di correre su un tapirulan, vi sembrerà di correre per una gara vera e propria con accanto magari “Fiona May”.
Oppure in una ludoteca per divertire i bimbi con tanti giochi sensazionali, intrattenendoli senza annoiarli mai.
È sempre meglio vedere le cose realmente, ciò è ovvio, ma avere la possibilità di poter visitare più luoghi rimanendo nello stesso posto, ha sicuramente i suoi ovvi vantaggi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.